Dandandin.net - English   Dandandin.it - Japanese

Come avere le conversazioni "threaded" su Hotmail

Ho scoperto che anche Hotmail può raggruppare i messaggi come fa Gmail, rendendolo perfetto per seguire le mailing list senza rimanere annegati in migliaia di email apparentemente sconnesse.
Sfortunatamente l'opzione non è abilitata di serie; ecco come fare per attivarla:

  1. Vai su hotmail.com
  2. Dentro posta in arrivo clicca su opzioni, a destra, accanto al punto interrogativo blu
  3. Clicca su altre opzioni
  4. Clicca su "Conversazioni e lettura più rapida" nella sezione "Lettura messaggio di posta elettronica" in basso a sinistra
  5. Seleziona " invece di "Mostra singoli messaggi"
  6. Clicca salva
  7. ???
  8. Profit!!!

Amazon noleggerà DVD online come Netflix?

Ho ricevuto una mail relativa al programma affiliati Amazon che recita:

Di seguito trovi il saldo mensile di "dandandinit07-21":

Commissioni relative all'affitto di DVD: EUR 0,00
Commissioni relative ai Buoni Regalo: EUR 0,00
Rimanenze/adeguamenti: EUR 0,00

Affitto di DVD? 

In effetti ha comprato di recente una società inglese in stile Netflix, ovvero: noleggi il dvd online, te lo spediscono a casa, in abbonamento mensile.

Speriamo che riescano a spuntare con le poste italiane un accordo che permetta il noleggio a prezzi decenti (e che non faccia come Blockbuster dove per noleggiare un DVD per un weekend spendi quasi come comprarne uno nuovo)

Forse però ormai il mercato dei film su disco è quasi morto, sono tantissimi i videonoleggio che vedo chiudere a giro per la città... con un servizio del genere centinaia di posti di lavoro sarebbero a rischio...

A proposito della recente chiusura di Megaupload

Questo articolo di TorrentFreak (in inglese, traduzione automatica qua) spiega come, effettivamente, Megaupload sapesse di essere usato prevalentemente per scopi illegali.

Quest'altro PDF (sempre in inglese, ma sicuramente lo sapete leggere) invece racconta le peripezie "diversamente oneste" del fondatore di Megaupload. Bancarotta, aggiotaggio, truffa, riciclaggio di denaro sporco, appropriazione indebita, traffico di carte di credito rubate, scambio di identità, corruzione, hacking ai sistemi di nasa e pentagono e tanto altro.

Alla luce di questi fatti, anche se era un sito "comodo da usare", in fin dei conti se la sono un po' cercata...

Ps:

pare che un sito chiamato Megaupload sia ancora accessibile all'indirizzo 109.236.83.66/ , ma ancora non ho la certezza assoluta che sia reale, anzi, c'è un'altissima probabilità che sia un falso per far soldi con la pubblicità

Usando il mio tool rDNS si può vedere che questo indirizzo appartiene a un cliente WorldStream, con sede in Olanda

Come trovare libri ebook gratis su Kindle Store

Ho comprato di recente un tablet e ci ho installato sopra la bellissima app Kindle Reader.

Rispetto alle altre app offre una qualità di lettura e una velocità senza precedenti, ma ha il grossissimo difetto di vedere solo i libri acquistati su amazon (ma volendo si possono caricare anche altri libri ottenuti in altri modi, usando metodi non ufficiali)

Per provare il programma è utile avere qualche libro in più, ed infatti si possono trovare anche senza pagare un euro: ecco il link

La cosa è veramente eccezionale, perchè tutti i libri vecchi con il copyright estinto sono gratis!

Servono I Promessi Sposi a scuola? Bam, gratis!

Dovete leggere Il fu Mattia Pascal? Bem, sempre gratis!

Vi serve la Gerusalemme liberata per un progetto? Bim, for free!

Siete curiosi di vedere le ultime lettere di Iacopo Ortis? Bum, senza spese aggiuntive!

E così via, i libri gratuiti sono migliaia!

Dati per la connessione gprs di China Mobile

Quando vado in Cina, mi faccio sempre una scheda sim ricaricabile usa e getta con un abbonamento flat internet per andarci senza problemi. La scheda è gratis, anche se praticamente tutti i venditori tenteranno di truffarvi dicendovi che da oggi costa 20 euro (non compratela da loro per disperazione, su quelle schede preattivate, NON si possono attivare abbonamenti a internet con effetto immediato, ma solo dopo un mese!!!! Resistete e passate in 10-20 negozi finché non troverete un venditore onesto, il modo migliore è quello di andare in una sede ufficiale di China Mobile, occhio però a quelli contraffatti),  e con 5 euro al mese si può prendere il pacchetto da 500 megabyte che, alla velocità della linea GPRS, sono impossibili da esaurire. (I telefoni europei non supportano il 3G cinese)

C'è anche il modo di spendere di meno, ma bisogna usare un proxy wap per accedere al web - un incubo - per una volta non facciamo i taccagni

Una volta comprata la sim, è praticamente impossibile che il vostro telefono europeo abbia già memorizzati i parametri di connessione, quindi eccoli qua:

China Mobile web:
apn: cmnet

si, basta mettere cmnet come APN e voilà, potete accedere ad internet!

Non state a configurare il wap, tanto funziona esclusivamente sui siti cinesi

Poi si possono configurare anche gli MMS, se avete amici cinesi che ve ne mandano:

China Mobile mms:
apn: cmwap
proxy: 10.0.0.172
mmsc: http://mmsc.monternet.com
mms proxy: 010.000.000.172
apn type: mms

Come convertire file audio/video senza installare niente

Certe volte ci troviamo ad usare computer dove non possiamo installare programmi, come un computer pubblico, come quello a scuola o in biblioteca, o il computer di lavoro.

Capita infatti che io voglia convertire un video o un file audio al computer di lavoro, ma non posso installare un convertitore... come posso fare?

Mediaconverter.org è un servizio online che permette di caricare file audio/video e di farli convertire.

È gratis (freemium), ed è molto comodo.

Certo, per gli utenti più esigenti che vogliono convertire file enormi ad alta definizione non è proprio adatto, ma per piccoli usi è perfetto.

Le estensioni di Firefox più utili

Anche se ormai il mio utilizzo di Firefox è in netto declino, grazie alle migliaia di estensioni a disposizione, c'è sempre un momento in cui si rende indispensabile.

Queste quelle che reputo più utili:

Generiche:
  • Clean and close - Permette di eliminare i download completati e di chiudere la finestra dei download con un solo clic
  • Deng Google Bookmarks - Inserisce un menu per accedere ai bookmark di Google Bookmarks. Decisamente utile nel caso che usiate più di un computer e Firefox Sync non vi piaccia
  • DownThemAll - Il miglior download manager per Firefox! E poi i programmatori sono italiani.
  • Lazarus - Un must! Nel caso che vi si chiuda il browser o la pagina web mentre state riempiendo un modulo, potrete riaprirla e riempirlo nuovamente con un clic! Fantastico!
  • IE Tab - Permette di aprire con un click la pagina che stiamo visitando in Internet Explorer. La versione originale linkata non funziona più nei Firefox più recenti (ben 5 nell'ultimo anno!), ci sono vari cloni, uno è un adware, ma quello migliore è IE Tab 2
  • Rikaichan - Una ottima estensione che ci permette di conoscere il significato e la lettura di parole giapponesi a noi ignote (Installate anche i dizionari - Richiesta conoscenza degli hiragana)
  • Super Start - Una pagina di avvio ispirata a Google Chrome
Per utenti avanzati:
  • Aging Tabs - Cambia il colore delle tab meno usate, è molto carino, peccato che non funzioni nelle ultime versioni di Firefox...
  • Ghostery - Blocca gli script traccianti
  • Gmail Manager - Se avete molti, troppi account di gmail, usando questa estensione potete gestirli tutti senza troppe preoccupazioni
  • Greasemonkey - Permette di modificare il funzionamento/aspetto di alcuni siti internet scaricando script appositi da userscripts.org
  • NoScript - Blocca tutti i javascript eccetto quelli da voi autorizzati, per una maggiore sicurezza - Da usare solo se siete paranoici - molti siti non funzioneranno più bene come prima
  • Springpad - Per aggiungere le note da qualsiasi pagina - terribilmente utile e produttivo, non potrete farne a meno
  • WiseStamp - Per aggiungere una firma personalizzata alle mail di Gmail
Per grafici/programmatori web:
  • Colorzilla - Per vedere il colore di qualsiasi oggetto nella pagina
  • FireFTP - Uno dei migliori client FTP che abbia mai provato! L'integrazione con Firefox è eccezionale!
  • Firebug - Tool fondamentale tutto in uno per lo sviluppo
  • Measureit - Per misurare gli elementi di una pagina in pixel, è più utile di quello che sembra
  • Screenshot Pimp - Per fare uno screenshot di una pagina intera, anche delle parti non visibili. ATTENZIONE - è un adware molto invasivo - installare solo in caso di necessità e poi rimuovere immediatamente
Skin:
  • Qute - Una skin molto equilibrata che si adatta ad ogni sistema operativo. Peccato che non sia più compatibile con le nuove versioni di Firefox...

Un abbonamento a Skype conviene?

Skype, malgrado sia l'operatore VoIP più caro di tutta internet, è anche il più utilizzato, grazie alla semplicità di configurazione del programma e anche al nome che s'è fatto.

Non tutti sanno che, anche hanno costi al minuto altissimi, hanno anche abbonamenti "illimitati" a prezzi bassissimi, confrontati agli altri operatori.

Quindi, qualche anno fa ho fatto un semplice programmino per vedere se un abbonamento a Skype, conoscendo i miei volumi di traffico, mi convenisse oppure no.

Ecco a voi:

Telefonando un'ora al giorno, l'abbonamento a skype mi è convenuto, soprattutto considerando il fatto che è praticamente impossibile sforare i termini di uso (6 ore x 50 numeri diversi al giorno)

Avrei potuto usare un operatore Betamax con i loro freedays, ma hanno il bruttissimo difetto di non dire le limitazioni: dopo una settimana mi avevano già cancellato le telefonate gratis senza nessuna spiegazione, trincerandosi dietro un "non rientra nelle nostre politiche di uso leale". Bene! Ma almeno dimmi che cosa intendi per uso leale! Tre ore la settimana non mi sembra abuso del servizio!

Se qualcosa non funziona, ditelo, è gratis

Da quando ho inaugurato serverland (ben due settimane prima di dandandin), non gli ho mai dedicato più di trenta minuti all'anno, quindi nessun aggiornamento, skin schifosa fatta in 5 minuti fatta col wizard di my web pages starter kit, eccetera eccetera, quindi non c'era da meravigliarsi se ricevevo 1 visita al mese per qualche persona arrivata per sbaglio tramite chissà che percorso.

La scorsa settimana, per esperimento ho rinnovato il sito, ho reso le cose più carine ed ho iniziato a scriverci notizie "da server" che su dandandin sarebbero un po' fuori tema.

Vado a vedere oggi su Google Analytics e...

Wow che impennata!!!! E in così poco tempo!!!

Carico di eccitazione corro a vedere che percorsi hanno fatto per arrivare alle pagine e scopro che...

...

sono visitatori di dandandin che tentavano di scaricare i file del Giapponese...

Infatti all'epoca mi restava più comodo mettere i file su internet con my web pages starter kit piuttosto che con la piattaforma di dandandin, quindi li avevo messi lì sopra e me n'ero dimenticato.

Cancellando il vecchio sistema e rimpiazzandolo, avevo cancellato i files, e quindi chi provava a scaricarli riceveva un messaggio d'errore, poi provava tutti i link del sito per ritrovarlo, non lo trovava e andava via.

Questo grafico riassume come sono andate le cose:

In generale, su internet, è sempre meglio segnalare eventuali errori: questi file erano lì a non fare niente da tre anni, ed io, distratto come al solito, m'ero dimenticato della loro esistenza e li avevo cancellati.

Per fortuna che me ne sono accorto subito e li ho recuperati dal "cestino" (la vecchia versione è ancora sul server, solo che è disattivata, per ovviare a questi problemi), ma che sarebbe successo se l'avessi scoperto tra sei mesi?

Sarebbe successo come gli smiley dei vecchi post, li ho eliminati per sbaglio, ho scoperto di aver sbagliato dopo due anni, ed adesso nei post scritti agli esordi del sito mancano le faccine.

Sempre tre anni fa successe una cosa simile grazie ad una mia svista, nessuno mi disse nulla, se non che la sorella di un compagno di classe scrisse su un forum (che io non frequento) che gli esercizi non funzionavano. Poi, per puro caso incontrai il mio amico per la strada e scoprii il problema...

Ps: non sono arrabbiato

Concorso Enel Blogger Award 2012

Manca meno di un mese al termine delle iscrizioni al concorso Enel Blogger Award 2012 dove Enel premia i blog migliori della blogosfera italiana con un iPad 3G con tanto di premiazione in una cerimonia ufficiale presso l'auditorium Enel!

 
Ovviamente la partecipazione al concorso è gratuita ed è aperta a chiunque abbia un blog personale (non sono ammessi blog con più di un autore) che parli di uno dei quattro temi può iscriversi. Quali sono i temi? Il blog deve trattare argomenti di ambiente, finanza, attualità o lifestyle.
Inoltre il blog deve essere attivo almeno da sei mesi ed aver pubblicato almeno un post a settimana. Che peccato, avrei potuto iscrivere Forexperimenti, ma è troppo nuovo. Vabbè, sarà per il prossim'anno wink
 
Insomma, se conoscete qualcuno con in requisiti giusti, è il momento di farglielo presente, in fondo non c'è nulla da perdere, basta compilare un form online segnalando l'url del post più migliore e più bello (si, lo so che non si dice più migliore cheeky) e, nella seconda fase del concorso, il pubblico voterà il vincitore di ciascuna categoria.
 
Oltre a segnalarlo al concorso, commentate pure qua sotto chi secondo voi ha i numeri giusti, sono curioso di andare a leggerlo smiley
Io segnalo per la categoria ambiente 22 passi d'amore e dintorni: uno dei pochi che parla seriamente della fusione fredda: se funzionasse realmente, Enel dovrebbe regalargli molto più di un iPad 3G laugh
 
Per la categoria finanza invece ZuluTrade Live, uno dei pochi blogger (insieme a me, ihih) che parla della sua esperienza con il forex, senza millantare risultati mirabolanti solo per spillare denaro tramite le affiliazioni.

Per l'attualità/truffe/ecc, il blog di Paolo Attivissimo, è un must, lo conoscerete sicuramente.

E per il lifestyle... uhm.... io di solito seguo i blog in inglese; trovarne uno in italiano che sia monoautore, serio (che non copia dai siti inglesi tanto per far numero/soldi, insomma), non è molto semplice. Di recente ho però scoperto setteB.IT, scritto veramente per passione (e infatti anche un po' costretto a chiudere dal mercato...). È un po' al limite della categoria lifestyle, ma, secondo me, dedicarsi così tanto ad un argomento (andare in tutto il mondo a proprie spese per trovare lo scoop!) senza interesse economico, è veramente uno stile di vita. (Mal ricompensato, dato che in molti hanno copiato le sue notizie senza citare la fonte...). Ma anche Partireper, il blog di un mio compagno di classe alle superiori che ha scelto di fare il giro del mondo in moto, senza supporto economico o grossi sponsor, solo piccoli lavori trovati qua e là in giro per il mondo. E quello di Giovanni Re, gli appunti di un "artigiano tecnologico", quello che si riesce a fare con le proprie mani e la tecnologia di oggi.

Nota: Articolo sponsorizzato tramite ebuzzing.

Pagina 3 di 8 << < 1 2 3 4 5 6 7 8 > >>


Statistiche

  • Interventi (357)