Dandandin.net - English   Dandandin.it - Japanese

Un altro motivo per odiare Apple

Se vi ricordate, ad Agosto ho perso quattro anni di appunti perché, con soli 30 giorni di preavviso AD AGOSTO, quando io ero in ferie, e senza mandare nemmeno una mail agli utenti, Catch ha chiuso i battenti.

Adesso si scopre che hanno chiuso i battenti perché acquisiti da Apple, ed evidentemente erano troppo impegnati a contare i milioni per mandare una mail di avviso ai clienti. Maledetti.

Occhio a iMessage per Android

Nei giorni scorsi è uscito iMessage per Android.

Effettivamente funziona: il problema è come funziona.

Visto che Apple non permette la chat tra dispositivi non propri, i messaggi vengono inviati a un Mac Mini situato in Cina, da dove poi vengono smistati.

L'app è gratuita e non mostra nessun banner pubblicitario. Questo fa venire in mente una cosa. Questo "Daniel Zweigart" spende almeno 100 euro al mese per ospitare il suo Mac Mini in un datacenter: come fa a pagare le spese?

Ci sono due opzioni:

  1. è un filantropo e lo fa solo per la gloria
  2. è un metodo per rubarvi l'Apple ID

Ora, se il vostro Apple ID è "finto" come il mio, registrato senza carta di credito giusto per scaricare il singolo della settimana da iTunes, non ci sono problemi.

Se il vostro Apple ID è vero, il furto della password porta a questi problemi:

  • Potrebbero comprare a vostre spese migliaia di euro in app, magari fatta da "amici loro"
  • Potrebbero guardare tutte le foto scattate nel rullino dell'iPhone
  • Possono bloccarvi l'iPhone giusto per divertimento, trasformandovelo in un simpatico soprammobile da 700 euro
  • Possono resettarvi da zero l'iPhone
  • Potrebbero anche formattarvi il Mac, come è successo a quel giornalista di Wired che ha perso anni e anni di foto personali
  • Possono accedere alle vostre password di tutti i siti visitati salvati nel portachiavi, se siete stati così pazzi da sincronizzarlo sul cloud
  • Possono accedere ai file salvati su iWork, se avete salvato qualcosa sul cloud
  • Possono mandare messaggi pubblicitari ai vostri amici su iMessage
  • Possono far finta di essere voi, e truffare i vostri amici su iMessage
  • ecc...

 

Ps: funziona benissimo su BlackBerry 10, ma non è stato inviato su BlackBerry World. Per scaricarlo collegate il vostro account di Google Play su barinstall.com.

E se OS X 10.9 non esistesse?

Stasera ci sarà l'Apple WWDC, la conferenza annuale degli sviluppatori.

Sarà annunciato iOS 7, forse un iPhone 6 o 5S, ma quello che mi ha colpito è questo banner.

Dice solo: "X"

Niente 10.9, niente altri felini, solo un'onda.

Secondo me, dato che ormai i nomi dei felini sono quasi finiti (e non possono chiamarlo "Cat", dopo averlo chiamato "Tiger", "Lion", "Panther"), annunceranno una versione "perpetua" di OS X, chiamato solo "X".

Niente più aggiornamenti annuali, le nuove funzionalità appariranno gradualmente.

"Ma in questo modo non faranno più soldi vendendo il sistema operativo!", direte.

Nessun problema, basta mettere dei blocchi arbitrari come con il Mac Pro del 2007 (6000 euro) che ufficialmente non può eseguire OS X 10.8, oppure come l'iMac del 2006 che non può eseguire nemmeno OS X 10.7, e così, invece di far comprare alla gente un upgrade annuale da 20 euro, devono comprare un nuovo Mac da 1500 euro ogni 4-5 anni.

Aggiornamento:

La mia previsione si è rivelata errata, è stato annunciato OS X 10.9 Mavericks. Ancora però non si sa prezzo e quali modelli sono supportati.

Come svegliarsi e stare tutta la mattina con il buon umore

Ho scoperto una sveglia bellissima per Android, iPhone e BlackBerry 10!

Dai creatori di UNIQLO Calendar, ecco UNIQLO WAKE UP! (UNIQLO è una catena di abbigliamento molto famosa in Giappone)

Prima di suonare, va su Internet a verificare il meteo, e suona una musica che varia a seconda del clima. E la musica è scritta da Cornelius (Keigo Oyamada) e Yoko Kanno, autrice di colonne sonore spettacolari per numerosi anime!!!

Una voce sintetica, ma musicale stile Hatsune Miku, vi dirà "Buongiorno, sono le ♫ oooottooooo ♪, è martedì, e ♫ fuooooori ♪ pioooooveeeeeeeee ♫"

È bellissimo, oggi piove ma è tutta la mattina che sto canticchiando "dan dandan din dandin, good morning, it's part-lyyyyy cloud-yyyyyyy"

Purtroppo non è esente da difetti:

  • La voce è solo in Inglese o in Cinese. Niente Giapponese??? Eppure è un'app fatta per i giapponesi!!!! In effetti la descrizione dice "アラームミュージックのボーカルは、英語、マンダリン語の2つから選択することができます。" (=L'allarme può essere impostato in inglese o in cinese)
  • È lenta da morire e ci mette un bel po' a caricare, anche se la schermata principale è un semplice sfondo colorato con l'orario e il meteo.
  • Quando esci e rientri, anche se lo fai immediatamente, per un evidente errore di programmazione ricarica tutto, di nuovo, da zero...
  • Ignora il volume dell'allarme e usa il volume del multimediale, quindi molte volte c'è il rischio che parta muto - dovrebbero fare in modo che, prima di suonare l'allarme, imposti il volume a un livello predefinito.

Scarica per iPhone, Android e BlackBerry 10 (nota: per installare su BB10, seguire questa guida. Pare che l'app sia in grado di aprirsi da sola anche con l'active frame chiuso: in teoria questo non è supportato, per essere sicuri al 100% che ci svegli, è meglio lasciarla attiva in un active frame)

Microsoft usa Apple iLife per fare una pubblicità

Microsoft ha fatto un video per illustrare i vari giochi Xbox Live per Windows. Eccolo qua:

Mentre lo vedevo, la musica mi sembrava familiare... l'avevo già sentita decine di volte durante l'editing di uno dei miei video... che abbiano usato la musica di Kevin MacLeod? No, la musica è breve, l'hanno anche dovuta ripetere (con uno stacco udibile molto facilmente). No, non è possibile! Non possono aver usato QUEI jingle!

Ebbene sì! Hanno usato la libreria audio di Apple iMovie, in particolare /Library/Audio/Apple Loops/Apple/iLife Sound Effects/Jingles/Half Dome Long.caf! (Ascolta il confronto)

Un modo involontario di confermare il fatto che non c'è un solo programma di editing video decente su Windows... (per me l'Adobe non esiste più, dopo quello che mi hanno fatto il mese scorso... ma di questo ne parlerò più avanti)

Come gestire i duplicati in iTunes 11?

Come saprete, Apple ha aggiornato iTunes, semplificandolo e quindi rimuovendo un sacco di funzioni utili, come il menu "trova duplicati".

Voci di corridoio dicono che sarà aggiunto di nuovo, ma io penso che l'abbiano tolto per un altro motivo: i duplicati sono trovati e rimossi automaticamente. (Sfortunatamente solo dalla libreria, non dall'hard disk). Ecco com'ho visto:

Usando dupeGuru ho trovato circa 160 duplicati, ma nessuno di essi può essere trovato su iTunes, anche se sull'hard disk c'è!

Guardate: ho due copie identiche della stessa canzone sul mio disco (stesso artista, stesso bitrate, stessa durata, album differente), ma quando la cerco in iTunes, non la trovo.

Sembra che iTunes abbia trovato i duplicati e li abbia rimossi dalla libreria (senza eliminarli dall'hard disk, però).

Ecco perché le utility "avanzate" che cercano i duplicati analizzando solo l'indice della libreria iTunes (la ricerca è molto più veloce) non trovano nulla, mentre quelli più "grezzi" che scandiscono la cartella degli mp3 ne trovano a dozzine. Sono arrivato alla conclusione che iTunes "nasconda" le canzoni se pensa che siano duplicati esatti.

Volete più prove? Scaricai due canzoni identiche dall'iTunes Store nel 2010 (la stessa canzone in due album diversi). Una è presente sul disco ma non viene trovata su iTunes

O, di nuovo:

Ma, quando ci sono troppe differenze, come la durata, una "à" che diventa una "a", la canzone rimane nella libreria:

Ecco perché Apple ha "rimosso" il menu "trova duplicati": è fatto silenziosamente e automaticamente - non c'è bisogno di cercarli manualmente. (Anche se il file, purtroppo, rimane "scollegato" e resta a sprecare spazio sul disco...)

Titolo "Obiettivo Sbloccato" per Final Cut Pro X

Ieri sera, stavo realizzando un video che mostrava gli indirizzi di Sony, Capcom, SEGA, Tomy, ecc... quindi ho pensato fosse divertente aggiungere un piccolo titolo "Obiettivo Sbloccato" una volta trovato l'indirizzo sulla cartina.

Ho quindi fatto un template per un titolo da usare con Final Cut Pro X. 

Potete vedere un esempio di utilizzo in questo video.

Purtroppo, ha un difetto. Sembra che non sia possibile inserire un suono in un titolo o generatore per Final Cut Pro, quindi dovrete inserire il "ding" di Achievement Unlocked manualmente. Il file mp3 è incluso nello zip, quindi basta metterlo proprio subito dopo l'inizio del titolo.

Scaricalo adesso

È da inserire in /Users/yourname/Movies/Motion Templates.localized/Titles.localized

Il titolo prevede di usare il font che la Microsoft usa nell'XBOX: Convection Regular. Ci sono due modi per ottenerlo. Uno è comprarlo a 49 dollari. L'altro...

Microsoft mette Windows Phone in un angolo

Qualche tempo fa, Microsoft ha realizzato Halo Waypoint, un'app per cellulari per rimanere sempre aggiornati sulle novità del mondo Halo.

Per pubblicizzarla, hanno messo sul sito ufficiale questa immagine (già prontamente rimossa):

Scarica Halo Waypoint per iOS/Android (e Windows  Phone 7)

Non so a voi, ma a me fa ridere un sacco!

Avete mai visto una ditta che mette il proprio telefono insieme a quelli della concorrenza, tenendolo in un angolo, seminascosto, quasi troppo timido per il confronto, con il nome dei sistemi operativi altrui in un carattere bianco, enorme, e "Windows Phone 7" sotto, in caratteri grigi, minuscoli, a sminuirne l'importanza?

Ovviamente poi dopo che gliel'hanno fatto notare, hanno cambiato l'immagine mettendolo al centro del mondo, però rimane sempre una gaffe colossale.

Potrei continuare a commentare con una critica: al lancio del Nokia Lumia 900 giravano voci di corridoio che dicevano che WP7 non sarebbe stato aggiornabile a WP8. Microsoft ha subito smentito le voci, garantendo che l'aggiornamento ci sarebbe stato, comprate pure il telefono da 600 euro. E cos'è successo la settimana scorsa? Per ringraziare chi ha speso 600 euro per comprare un Nokia Lumia 900, hanno annunciato che l'aggiornamento a Windows Phone 8 NON ci sarà.

Un ottimo modo di ringraziare i clienti fedeli, giusto?

Analizzare i dati con gli occhi chiusi

Ho appena letto un articolo riguardo il fatto che agli sviluppatori piaccia di più iOS rispetto ad Android. La prova la fornisce Flurry, un plugin per analizzare l'utilizzo delle app. Secondo Flurry, ci sono molte più app per iOS che lo usano rispetto alle app Android.

Bene. Ma questi dati indicano solamente le app che utilizzano Flurry.

Se una app non spia il comportamento dell'utente con Flurry, non rientra nel conteggio!

E poi è possibile usare direttamente Google Analytics nelle applicazioni Android. Perché dovrei usare Flurry quando posso usare GA?

Morale: state attenti alle statistiche lanciate dai fanboy Apple, i dati sono analizzati ad occhi chiusi.

Apple: la ditta con meno rispetto per il cliente del mondo

Come lettore mp3 uso un iPod touch. La prima cosa che ho perso è stata il caricabatterie originale, e quindi ne ho comprato un altro. Anzi, due altri, dato che il primo che ho comprato dice "caricabatteria non supportato".

Ovviamente, ho scelto un caricabatterie non originale, dato che mi sembra ridicolo che un pezzo di plastica bianca con 30 centesimi di componenti all'interno sia venduto a 30 euro.

Domenica ho avuto la bella idea di aggiornare a iOS 5 ed ho avuto la gradita sorpresa di vedere che TUTTI i miei caricabatterie USB non siano più supportati, inclusi quelli di qualità, HP e BlackBerry.

Vi rendete conto che se una decisione del genere l'avesse presa una qualsiasi altra ditta a caso, per esempio Nokia, si sarebbe scatenato il putiferio e nessuno avrebbe mai più comprato un loro telefono???

Per quale motivo bisogna inibire l'utilizzo di qualsiasi caricabatterie non originale? Cosa aspettano a mettere un connettore microusb standard? Non è infinitamente più pratico avere un caricabatterie in camera, uno sul tavolo, uno a lavoro e uno in macchina? Oppure uno deve accontentarsi di quello fornito insieme nella scatola perché per ragioni di marketing è consigliabile far usare solo quelli originali?

Pagina 1 di 4 1 2 3 4 > >>


Statistiche

  • Interventi (357)