Dandandin.net - English   Dandandin.it - Japanese

Arrivano le femtocelle!

No, no, tranquilli, non vi preoccupate! Le femtocelle sono piccoli ripetitori di cellulari da posizionare in casa. Si, c'è chi farebbe di tutto per NON avere un ripetitore di cellulari sopra o vicino casa, e c'è chi paga per averlo in casa.

Il motivo non è la recente scoperta che le radiazioni dei cellulari potrebbero fare bene contro l'Alzheimer, ma ragioni più pratiche:

  1. Avere segnale in zone rurali
  2. Risparmiare con le telefonate

La prima strada è quella che praticamente tutti gli operatori del mondo escluso quelli italiani stanno battendo: perché pagare migliaia di euro per piazzare un ripetitore quando c'è gente che paga 350$ una tantum + 40$ al mese per avere un ripetitore in casa? (Femtocelle americane)

Il segnale del cellulare poi passa attraverso la linea internet come sta accadendo anche per le linee tradizionali. Ogni ripetitore ufficiale, però, possiede una antenna GPS per verificare la sua posizione ed evitare utilizzi illeciti.

Ma, con la tecnologia di oggi, crearsi un ripetitore in casa non è più fantascienza, come spiega OpenBTS, un progetto opensource per condividere le conoscenze al fine di realizzarsi un ripetitore autonomo... e infatti, oggi, MagicJack ha presentato la sua femtocella-voip, che con 40$ ti permette di telefonare via VoIP da qualsiasi cellulare GSM, anche il più vecchio!

In pratica, il cellulare vede il tuo "finto ripetitore" come ripetitore da utilizzare, e lo usa per telefonare, facendo passare le telefonate da internet! Fantastico!!!

Commenti

 


Statistiche

  • Interventi (357)
  • Commenti (0)