Dandandin.net - English   Dandandin.it - Japanese

Come avere KeePass sincronizzato automaticamente su BlackBerry 10

Usate KeePass e avete uno smartphone con BlackBerry 10?

Sapete che potete sincronizzare il database delle password automaticamente con il computer via Dropbox?

Come fare?

Vi serve:

  1. KPD, è una versione leggermente modificata di KeePassDroid (codice GPL qui)
  2. OI File Manager, è un gestore di file che si integra con KPD/KeePassDroid
  3. Uno smartphone con BlackBerry 10

Come facciamo?

Semplicissimo!

  1. Mettiamo il nostro database di KeePass in una cartella a caso di Dropbox
  2. Apriamo KPD e clicchiamo l'icona "sfoglia cartelle"
  3. Si aprirà OI File Manager
  4. A questo punto, clicchiamo in alto, sull'ìcona della casa, accanto all'icona della scheda SD
  5. Andiamo in ACCOUNTS, poi 1000, e poi SHARED
  6. All'interno ci sarà la nostra cartella di Dropbox: l'integrazione nativa con il sistema operativo scaricherà il file su richiesta, apportando eventuali modifiche, se necessario.
  7. Se volete avere l'accesso offline al file, vi basterà aprire il file manager di BlackBerry, selezionare il file di Dropbox, tenerlo a premuto a lungo e "stellarlo": in questo modo sarà sincronizzato automaticamente, via Wi-Fi o anche via 3G, se glielo avete detto.

Qual è il miglior rasoio elettrico?

Una mia amica vorrebbe regalare un rasoio elettrico a suo padre, come regalo, ma, essendo una ragazza, non ha idea di quale sia buono e quale lo sia meno. Quando ho vissuto in Giappone, il mio rasoio tedesco si ruppe, e quindi feci una lunghissima ricerca comparativa tra i vari negozi per comprare quello col miglior rapporto qualità/prezzo.

Le ho scritto una mail lunghissima, poi mi sono reso conto che, se avessi reso pubblico il tutto, sarebbe potuto essere utile a qualcuno.

Praticamente, le marche da prendere in considerazione sono solo tre: Braun, Philips e Panasonic (ho modificato la ricerca per nascondere gli epilatori femminili). Altre marche costano di meno ma dopo 2-3 anni, quando dovrete cambiare la lama, sarà un'impresa trovarla!

I Braun e i Panasonic hanno la lama lineare, mentre i Philips ce l'hanno circolare. Che differenza c'è? Lo vedremo tra  un secondo.

Che cos'è importante da avere in un rasoio, secondo me:

  1. Resistente all'acqua - in questo modo è MOLTO più facile pulirlo, lo schiaffate sotto il rubinetto e lo sciacquate.
  2. A batteria - Radersi attaccati ad un filo della corrente è molto scomodo: il mio vecchio rasoio era uno di quelli. Comunque, oggigiorno quasi tutti i rasoi sono a batteria, l'ìmportante è che abbiano una batteria al litio, che dura di più nel tempo e non si scarica se inutilizzata.
  3. Un tagliabasette/trimmer o una fila di lame per tagliare i peli più lunghi: se non vi radete tutti i giorni, i peli saranno troppo lunghi per essere tagliati dalle lame normali.

Quello che ho comprato in Giappone è simile a questo:

Il modello mio non è esattamente il Panasonic ES-RF31, perché in Giappone hanno codici differenti e poi questa fascia di prodotti viene marchiata "National". In Italia costa un sacco di soldi, in Giappone l'ho pagato meno della metà.

Perché l'ho scelto:

  1. Ha una lama aggiuntiva tra le lame laterali per tagliare i peli più lunghi - perfetto per chi non si rade tutti i giorni
  2. Ha il tagliabasette
  3. Ha un indicatore di carica
  4. Waterproof
  5. Ha una batteria al litio

Quello che ho comprato in Giappone ha anche la testa basculante per seguire le curve facciali, ma in Italia un modello che ha una tale funzione ha un costo spropositato, 160 euro! E il modello superiore, in America costa 40 euro!

Se no, se vi piacciono le lame circolari, questo è il migliore:

Anche qui lo stesso discorso detto in precedenza: costa quasi il doppio di quello venduto in America! Capisco che c'è IVA e tasse, ma possibile che noi italiani ci becchiamo sempre aumenti di prezzo incomprensibili??? Comunque, ha il tagliabasette, è waterproof, ha la batteria al litio, ma ha un grosso difetto: non rade bene se non ti radi quotidianamente.

In compenso, secondo me, la lama circolare è più comfortevole rispetto al Panasonic. Ma se un giorno ti dimentichi di usarlo, la volta successiva devi ripassare con la lametta: non mi piace l'idea perché alla fine non lo usi mai.

Se volete risparmiare, c'è il PT725 , ma non ha il tagliabasette. Se no c'è anche il PT715 , ma non è a batteria: per risparmiare solo 5 euro rispetto al PT725, non ha senso.

Se volete invece un Braun, consiglio questo qua:

Non ho capito se ha il tagliabasette, ma la lama centrale dovrebbe poterlo sostituire bene. Ci sono modelli più economici come il 1-130, che costa la metà, ma non lo consiglio: non sembra al livello degli altri.

Usate un antivirus?

Secondo uno studio Microsoft, un computer Windows su quattro NON ha nessun antivirus installato, facendo in modo che sia praticamente GARANTITO che sia infettato da virus entro un mese.

E voi? Usate un antivirus o vi piace il rischio/emozione di formattare tutte le settimane?

Inoltre hanno fatto un quiz dove vengono fatti vedere tutti gli antivirus falsi, quelli che ti illudono che ci sia un virus, per poi spillarti i soldi per "pulirti" il computer (anche se non c'era un bel nulla installato)

Riuscireste a passarlo? (Per chi non mastica bene l'inglese, real = reale; rogue = falso)

Per un microfono di troppo

Storia breve: quando il microfono del GameCube è collegato al Wii e si prova a far partire giochi che non lo supportano, si bloccano al logo iniziale.

Storia lunga: quando diversi anni fa andai in Giappone per la prima volta, comprai un Wii + un monte di giochi per GameCube che venivano svenduti a 100 yen cadauno (all'epoca 0,62 euro)

Tra essi c'era anche 伝説のクイズ王決定戦 (Densetsu no Quiz Ouketteisen - Il leggendario torneo dei campioni di quiz), un quiz a riconoscimento vocale dove invece di scegliere una delle quattro risposte, bisogna gridare a voce la risposta esatta, ovviamente in Giapponese e ovviamente a risposta aperta.

Ok, non ci ho mai giocato, nemmeno una volta, ma la scatola è bellina da tenere sullo scaffale... e poi c'era l'utilissimo microfono in regalo wink

I titoli che hanno bisogno del microfono sono:

  • Mario Party 6
  • Mario Party 7
  • Odama (un flipper a tema "ninja" inventato dall'ideatore dell'unico gioco per Dreamcast che usa il microfono)
  • Karaoke Revolution

All'inizio, gli unici giochi che avevo erano quelli per GameCube: quelli per Wii erano "troppo nuovi" e partivano da 2000 yen - 12 euro, quindi preferivo risparmiare e comprare 20 giochi al prezzo di uno, ahahah - non avevo nemmeno Wii Sports, perché non era in regalo con la console e costava 32 euro.

Quando sono tornato in Italia, per giocare ai giochi italiani, ho dovuto mettere il WiiKey.

Il problema è che il Wii giapponese, funziona SOLO IN GIAPPONESE!

Esatto, se io prendo la copia italiana di Wii Sports e la metto su un Wii giapponese (col modchip, perché c'è il blocco regionale), i menu vengono comunque tutti in Giapponese!!! (O in inglese, se mancano i file del giapponese)

Quindi, quando sul blog di Waninkoko ho letto del suo nuovo Region Changer, l'ho subito usato cambiando la regione del Wii a PAL.

Non l'avessi mai fatto: ho usato la beta piena di bug (definita da Marcan come semibrick) e mi sono trovato un Wii "monco" che si bloccava quando aprivi la tastiera perché andava a cercare il dizionario italiano che non era installato, che aveva i doppi canali italiano+giapponese per i vari meteo, news, ecc...

Un casino!

Alla fine, usando AnyRegion Changer ho risistemato il problema, ma nessun gioco per GameCube ha più funzionato.

Ho provato in tutte le salse, decine di MIOS differenti, TUTTI i giochi per GameCube mi si bloccavano al logo iniziale: boh...

Ho provato a caricarli con l'adattatore SD per il GameCube col vecchio SD Loader: niente

Ho provato il nuovo DIOS MIOS, per caricare i giochi da usb: niente, nessun gioco partiva

Ieri sera, mi sono detto: "basta, non c'è verso di farli funzionare", e, mentre era ancora bloccato, ho iniziato a sconnettere i controller e le memory card, incluso il microfono (che in realtà è una specie di memory card). Non appena l'ho staccato, BAM, ha ripreso a funzionare!

Ho provato tutti i giochi e funzionavano tutti!!! Che rabbia!!!

Morale: quando il microfono del GameCube è collegato al Wii (almeno: sul mio) e si prova a far partire giochi che non lo supportano, si bloccano al logo iniziale.

Evviva, adesso posso giocare a Donkey Konga!


Statistiche

  • Interventi (357)