Dandandin.net - English   Dandandin.it - Japanese

Colazione da Mc Donald's

Venerdì mattina, mentre andavo a lavoro, il mio scooter ha inizato a fare i capricci, a "tossire". Dopo qualche minuto, bum, s'è spento definitivamente. Visto che ero a 100 metri da un Mc Donald's, mi son detto, "Vai, mi mangio un po' di patatine fritte mentre aspetto che mi vengano a prendere".

E qui la prima sorpresa: di recente Mc Donald's fino alle 11.00 serve esclusivamente schifezze immangiabili. L'offerta si riduce a:

  • Cornetti dall'aspetto assolutamente non invitante che costano il doppio di una buonissima pasta da bar (e allora prendo quella!)
  • Pane burro e marmellata - ma stiamo scherzando??? Cos'è, la colazione di un ostello??? Devo pagare per una cosa del genere????
  • Macedonia - ma dai
  • Donuts - siamo in un paese che sa fare dei bomboloni buonissimi e si riducono a fare queste schifezze americane?
  • Mc Toast - un "toast" fatto con una sottiletta e una fetta di prosciutto, come pane usano il "sopra" degli hamburger da 1 euro. Immangiabile
  • Mc Muffin - un panino molliccio immangiabile con dentro una carne non specificata dal gusto dolce - orribile, l'ho provato una volta in America e mi sono promesso di non mangiarlo mai più.

In poche parole, fino alle 11.00 non servono nulla di commestibile, eccetto il cono gelato da 90 centesimi (e teoricamente non è nemmeno nel menu mattutino). Niente patatine, niente panini normali, niente polo fritto. E allora perché andare a far colazione dal Mc Donald's con 6 euro, quando con la metà ce ne fai una molto più buona al bar???

Questo menu colazione ha successo da noi in Italia o funziona solo in America? Lo scontrino che mi hanno dato mostra che hanno aperto la cassa alle 5.22 di mattina e il primo cliente che è entrato e ha comprato qualcosa sono stato io alle 9.10

Come la Tre ha riguadagnato un cliente

Poche settimane fa ho scritto come la Tre avesse perso un cliente ostinandosi a propormi un contratto decisamente fuori dalle mie esigenze, malgrado conoscessero i miei consumi e abitudini tariffarie.
Poi trovo questa pubblicità sul mio Facebook (qua a destra)
500 minuti di chiamate verso USA e Cina + 1 giga di internet MENSILI (non i risicatissimi 250 mega settimanali delle loro opzioni tradizionali!!) a soli 5 euro al mese!!! Nemmeno col VOIP c'è verso di spendere di meno!!
Visto che Noverca filtra BBM e i servizi push di BlackBerry senza alcun motivo valido (per BB10 non c'è bisogno di un abbonamento speciale come con i vecchi BlackBerry), e visto che continuano ad ignorare le mie richieste di aiuto via Twitter, sono già andato in un negozio Tre a fare il passaggio. Ottimo marketing, Tre!

StackMob + PayPal = hate

A settembre, per una ditta, ho fatto una piccola app per la gestione delle consegne. Per renderla più moderna, invece di salvare i dati localmente, decisi di salvarli nel cloud, in questo modo tutti i dipendenti avrebbero potuto inserire i dati ovunque si trovassero.

Ho provato a farmi una soluzione "fatta in casa": poter gestire i miei dati in totale sicurezza era fondamentale. Poi, visto che c'erano tanti problemi - sicurezza, stabilità, affidabilità - ho scelto di affidarmi a una soluzione già pronta. Mi sono registrato quindi su

  • Parse.com
  • Kinvey
  • StackMob

e li ho valutati tutti e tre, trovandoli quasi equivalenti al mio scopo. Parse era stato acquisito qualche mese prima da Facebook e StackMob ironizzava sulla qualità del servizio, pure pubblicando una guida su come migrare tutti i dati. Mi sono sembrati i più seri, e ho perso svariati mesi della mia vita realizzando la mia app attorno ai loro servizi.

Poi, a dicembre, per caso leggo sul loro sito una notizia shock: StackMob, con entusiasmo, annunciava di essere stata acquisita da PayPal/eBay!!! Disastro!!! PayPal è nota per spendere milioni per acquisire società per poi trascurarle (vedi stumbleupon) oppure chiuderle direttamente!!

Peccato…

Mi son detto: "vabbé, per le prossime app userò Parse, per questa intanto lo tengo"

Poi, solo per un caso, vado a vedere il sito di stackmob e vedo che il servizio è sotto chiusura imminente! CHIUDONO STASERA!!!!!! Di nuovo, un servizio vitale, viene chiuso senza mandare una cazzo di mail a tutti i clienti!!! E che cavolo!!

Per fortuna sono riuscito ad esportare i dati, ma mi aspetta una maratona di programmazione per modificare quell'app per utilizzare Parse.

Bastardi.

Un altro motivo per odiare Apple

Se vi ricordate, ad Agosto ho perso quattro anni di appunti perché, con soli 30 giorni di preavviso AD AGOSTO, quando io ero in ferie, e senza mandare nemmeno una mail agli utenti, Catch ha chiuso i battenti.

Adesso si scopre che hanno chiuso i battenti perché acquisiti da Apple, ed evidentemente erano troppo impegnati a contare i milioni per mandare una mail di avviso ai clienti. Maledetti.

Occhio a iMessage per Android

Nei giorni scorsi è uscito iMessage per Android.

Effettivamente funziona: il problema è come funziona.

Visto che Apple non permette la chat tra dispositivi non propri, i messaggi vengono inviati a un Mac Mini situato in Cina, da dove poi vengono smistati.

L'app è gratuita e non mostra nessun banner pubblicitario. Questo fa venire in mente una cosa. Questo "Daniel Zweigart" spende almeno 100 euro al mese per ospitare il suo Mac Mini in un datacenter: come fa a pagare le spese?

Ci sono due opzioni:

  1. è un filantropo e lo fa solo per la gloria
  2. è un metodo per rubarvi l'Apple ID

Ora, se il vostro Apple ID è "finto" come il mio, registrato senza carta di credito giusto per scaricare il singolo della settimana da iTunes, non ci sono problemi.

Se il vostro Apple ID è vero, il furto della password porta a questi problemi:

  • Potrebbero comprare a vostre spese migliaia di euro in app, magari fatta da "amici loro"
  • Potrebbero guardare tutte le foto scattate nel rullino dell'iPhone
  • Possono bloccarvi l'iPhone giusto per divertimento, trasformandovelo in un simpatico soprammobile da 700 euro
  • Possono resettarvi da zero l'iPhone
  • Potrebbero anche formattarvi il Mac, come è successo a quel giornalista di Wired che ha perso anni e anni di foto personali
  • Possono accedere alle vostre password di tutti i siti visitati salvati nel portachiavi, se siete stati così pazzi da sincronizzarlo sul cloud
  • Possono accedere ai file salvati su iWork, se avete salvato qualcosa sul cloud
  • Possono mandare messaggi pubblicitari ai vostri amici su iMessage
  • Possono far finta di essere voi, e truffare i vostri amici su iMessage
  • ecc...

 

Ps: funziona benissimo su BlackBerry 10, ma non è stato inviato su BlackBerry World. Per scaricarlo collegate il vostro account di Google Play su barinstall.com.

Come ripristinare la pagina iniziale "classica" su Google Chrome

Se usate Google Chrome, avrete sicuramente notato la nuova pagina iniziale con il logo Google enorme, una nuova barra di ricerca inutile e ridondante che non fa altro che cercare nella barra degli indirizzi e le pagine più frequenti ridotte in otto icone minuscole al fondo della pagina.

Se volevo Google come home page, la mettevo direttamente!

Già negli update precedenti hanno nascosto tutte le estensioni sotto una scomodissima freccia (suggerimento: spostatevi sul bordo, potete allargare la barra e mostrarle nuovamente), adesso tolgono la parte più utile del browser?

Stanno tentando di sabotarlo?

Per fortuna però c'è il modo di ripristinarlo allo stato iniziale.

Basta andare su chrome://flags e cercare la voce chiamata "Api Extended instant". Disattivate la voce, scorrete in fondo alla pagina e cliccate salva. Il browser si riavvierà e tutto tornerà come prima. Meno male!

 

Che talento!

Ieri sera ho accompagnato una persona al pronto soccorso. Mentre stavo ad aspettare, ho iniziato a spippolare con il totem del pagamento del ticket sanitario.

 

"Inserisci il codice numerico della tua pratica", mi è venuto scritto.

 

Allora ho scritto "nientecodice"

 

BAM, prima è venuta una scritta "sportello fuori servizio", poi si è riavviato, mostrando la sua anima basata su Windows XP Embedded (una versione ancor più leggera e personalizzabile di Windows FLP)

 

Ho un talento naturale per spaccare i computer

Chi è il demente che ha deciso di mettere il PIN sulla tessera sanitaria???

Oggi ho dovuto usare la tessera sanitaria, quella nuova, che ha il chip.

Non mi ricordavo assolutamente il PIN, quindi ne ho dovuto chiedere uno nuovo, con una perdita di tempo colossale.

Ma perché mettere il PIN??? Per fare cosa???? Per evitare che qualcun altro paghi il mio ticket sanitario a mia insaputa? Solo in Italia si utilizzano queste soluzioni idiote!

Mi immagino già la conversazione che è avvenuta in qualche ministero:

Come scaricare GTA IV San Andreas

Come avrete visto sul post precedente, su Facebook gira una pubblicità che vi promette il download del rarissimo GTA IV San Andreas gratis, siete curiosi di sapere che succede quando ci cliccate?

 

Ho documentato l'installazione su quest'altro blog, perché vengono installati ben DODICI adware, il post è pieno di immagini e non volevo rallentare Dandandin.

 

Se siete curiosi di leggere la storia, leggete pure. Se volete scaricare la mod e basta, scaricatela da http://gtaivsa.com/ (è necessario avere una copia funzionante di GTA IV)

Come scaricare Whatsapp per PC

Sicuramente avrete visto questa pubblicità a destra dove viene promesso il download di Whatsapp per PC: come funziona?

 

La pubblicità di per sé è una truffa: quando si clicca si apre una nuova finestra che ci suggerisce di abbonarci a un servizio di suonerie a 5 euro settimanali. Una volta abboccati, rimane la pagina delle istruzioni: il famoso "Whatsapp per PC" non è altro che Bluestack, un emulatore di Android.

 

In questo modo, sul vostro computer viene emulato un nuovo cellulare Android con Whatsapp: è vero che potete chattare usando il vostro PC, ma l'app sul vostro telefono sarà disattivata! (fonte)

 

C'è un altro modo per avere Whatsapp sul PC?

 

Se vi siete registrati da molto tempo, c'è un modo, si chiama Wassapp, è un client non ufficiale creato da Waninoko, un (ex)hacker Wii.

 

Non sapete i vostri dati di accesso? L'username è il numero di telefono, mentre la password è il seriale della scheda wifi se usate un iPhone, o l'IMEI se usate un telefono Android. (Se il vostro account è stato creato da poco, però, la password è stata generata in un altro modo, chiudendo questa falla)

 

Adesso vi dico la ragione principale per smettere di utilizzare Whatsapp: l'username è il numero di telefono, che tutti conoscono. La password è l'IMEI, scovabile in un secondo digitando *#06#. Questo vuol dire che, teoricamente, se prestate il vostro telefono ad un amico "furbetto", in meno di cinque secondi lui potrebbe trovare la vostra password di Whatsapp, e leggere e inviare messaggi a vostro nome, con comodo, dal suo PC di casa!!!

 

Pagina 2 di 36 << < 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 20 > >>


Statistiche

  • Interventi (357)