dandandin.it

 

Interventi di settembre, 2011

Esce Firefox 7: i programmatori volevano la torta in regalo

Come da tradizione, ogni volta che esce una nuova versione di Firefox, la Microsoft invia una torta ai programmatori per fargli un augurio.

Recentemente è uscito Firefox 7, e la Microsoft ha inviato una torta.

Ma come, due settimane fa ho aggiornato a Firefox 6!!! (ecco la torta di Firefox 6)

E, tipo 2 mesi fa, non era uscito Firefox 5?!?! (ecco la torta di Firefox 5)

E se a marzo era uscito Firefox 4! (ecco la torta di Firefox 4)

Tra un paio di settimane mi aspetto la torta per Firefox 8; la Microsoft ha già capito l'andazzo, confrontate la torta di Firefox 3, decisamente elaborata, con glassa scritta a mano ed estrusione tridimensionale, con quella spedita qualche giorno fa per Firefox 7: un bignè con un pezzo di carta sopra

Forse i programmatori spingono i numeri di versione per avere le torte gratis? Ahahahz

In effetti non me lo so spiegare altrimenti, con quello che è cambiato, Firefox 5 dovrebbe essere chiamato 4.1, il 6=4.1.1, il 7=4.2

Io mi sono già rotto di aggiornare ogni 2 settimane e perdere sempre più estensioni ogni volta.

Passo a Chrome

Spade laser nella metro di Tokyo

Japan Trends fa notare che, per promuovere l'uscita del cofanetto di Star Wars in Blu-Ray, i pubblicitari giapponesi hanno avuto un'idea fantastica: attaccare un adesivo in pvc sui pali in modo da farli sembrare una spada laser Jedi:

Dal costo non troppo elevato per una campagna pubblicitaria del genere, circa 100mila euro, questa è veramente un'idea geniale!

Guest post: Ferie in Giappone

Guest post: questo articolo è stato scritto da Aki, una musicista giapponese che ha studiato al conservatorio in Italia per molti anni; adesso è tornata a vivere in Giappone.

 

Ho sentito che gli italiani vanno in vacanza per più di un mese. Beati loro. In Giappone questa cosa è quasi impossibile. Molte aziende devono produrre varie cose e inventare un nuovo metodo quasi ogni giorno per aumentare la produttività, per cui se i lavoratori prendessero le ferie per un mese, ci sarebbe un calo di produzione e le ditte fallirebbero.

Ma abbiamo alcuni giorni di ferie a metà agosto, nel periodo che si chiama "Obon" (お盆).

Tradizionalmente per l'Obon la famiglia si riunisce per andare alla tomba di famiglia o per celebrare a casa una cerimonia buddista in memoria dei parenti morti e consolare i loro spiriti. A parte questo di tipo di vacanze, ci sono anche tante persone che fanno un viaggio all'estero o vanno in montagna o al mare. Ci sono tanti modi diversi per divertirsi. Ma, in generale, i giapponesi hanno solo circa una settimana di ferie.

LBE Privacy Guard: obbligatorio installarlo su tutti gli Android!

Se avete un telefono o tablet rootato, dovete assolutamente installare LBE Privacy Guard!

Questo programma agisce da filtro verso tutte le applicazioni, apparirà una finestra dove vi chiederà se autorizzare l'azione oppure no.

Le azioni da filtrare sono: telefonate a numeri a pagamento, invio di sms, accesso ai contatti, accesso alla rete, invio del proprio numero di serie o numero di cellulare, invio della posizione gps.

Sembra quasi inutile, ma invece aiuta moltissimo a trovare applicazioni malevole!

Prendiamo per esempio Blob Blast, un malware che ho trovato per caso.

Prima di tutto spieghiamo come l'ho trovato: cliccando su una pubblicità a pagamento dentro un'altra applicazione non correlata.

Per quale motivo il suo programmatore dovrebbe spendere soldi per pubblicizzare una applicazione gratuita che non mostra nemmeno banner pubblicitari al suo interno?

Quando clicchiamo su un banner pubblicitario, dobbiamo sempre considerare il fatto che per ogni clic, vengono pagati in media 30 centesimi. Se ci cliccano 1000 persone, vengono pagati 300 euro. Vuol dire che il programmatore prevede di guadagnare molto ma molto di più di 300 euro. Ma come fa a guadagnare se l'applicazione non solo è gratuita, ma non mostra neanche banner pubblicitari?

Con il malware.

Vediamo le autorizzazioni che Blob Blast richiede durante l'installazione:

  • Servizi che prevedono un costo:
    invio SMS
    Consente all'applicazione di inviare messaggi SMS. Le applicazioni dannose potrebbero inviare messaggi a tua insaputa facendoti sostenere dei costi.
  • Comunicazione di rete:
    accesso completo a Internet
  • I tuoi dati personali:
    lettura dati di contatto
    Consente la lettura da parte di un'applicazione di tutti i dati di contatto (indirizzi) memorizzati sul dispositivo. Le applicazioni dannose possono sfruttare questa possibilità per inviare i dati ad altre persone.
  • Telefonate:
    lettura stato e identità del telefono
    Consente l'accesso dell'applicazione alle funzioni telefoniche del dispositivo. Un'applicazione con questa autorizzazione può determinare il numero del telefono in uso e il suo numero di serie, se una chiamata è attiva o meno, il numero a cui è collegata la chiamata e simili.
  • Spazio di archiviazione:
    modifica/eliminazione dei contenuti della scheda SD
  • I tuoi account:
    rilevamento account noti
    Consente a un'applicazione di recuperare l'elenco di account memorizzati sul telefono.

Per quale motivo un gioco semplice come questo, ha i permessi di inviare sms, leggere tutti i numeri e le mail della rubrica, andare su internet e cancellare file sulla scheda sd, quando in teoria non avrebbe alcun bisogno di farlo????

La risposta ci viene incontro con LBE Privacy Guard: quando apriamo il gioco, veniamo subito avvertiti che la prima cosa che fa il gioco è accedere alla rubrica per tentare di mandarla via internet.

Vogliamo la riprova? Se disabilitiamo l'accesso a internet al gioco, non tenta l'invio della rubrica! Vuol dire che il gioco tenta di accedere ad internet, e, solo nel caso in cui ci riesca, tenta di inviare l'intera rubrica!!!

Probabilmente vogliono rivendere i dati degli utenti a spammer, oppure, se il telefono si trova in un paese specifico, inviare qualche decina di sms a numeri speciali per far guadagnare illegalmente il programmatore. Per esempio un'applicazione maligna potrebbe abbonarvi inconsapevolmente a qualche inutile servizio di loghi e suonerie da decine di euro a settimana!

E così tutte le applicazioni della Wee Cat Games! Forgotten Blocks, Tracy Says, Color Crash, sono tutti malware! (I loro dati di contatto sono pure fasulli)

Ecco la pubblicità incriminata:

Ho già segnalato il problema a Google, sperando in una veloce soluzione. Nel frattempo, rootate il telefono e installate LBE Privacy Guard, è gratuito, e state più attenti quando installate le app: non è un caso che tutte le volte chieda la conferma per le autorizzazioni

Cartuccia colore finita; totale pagine a colori stampate: 0

All'inizio dell'anno, a lavoro, mi sono finite le scorte di rotoli termici del mio fax. Sono andato da prink e mi hanno chiesto la bellezza di 22 euro per un rotolo termico che a Shenyang avevo trovato a meno di 50 centesimi (e infatti ne avevo comprati parecchi).

22 euro sono parecchi, dato che a me un rotolo dura pochi mesi; con tutte le offerte commerciali indesiderate che ricevo! In media ogni giorno ricevo fax da agenti Wind, Vodafone, Tre, Tim, che mi illustrano le loro offerte; senza contare di offerte di vini, e anche un corso di giapponese a Firenze! (Ho buttato via il foglio, la prossima volta che me lo rimandano ne faccio una foto, chissà come hanno fatto ad avere il mio numero di lavoro!)

Quindi ho comprato un Fax inkjet della Brother, dato che hanno dei prezzi che sembrano regalati, in confronto alla concorrenza. Ne ho preso uno base a forma di fax, che in caso di emergenza può anche stampare.

La compro, la monto e mi trovo molto bene.

Dopo qualche mese mi ritrovo con il messaggio che le cartucce del giallo, magenta e ciano sono finite, mentre quella del nero è ancora al 20%!

Ma come??? Ho stampato ZERO pagine a colori! Proprio ZERO! Probabilmente questo fax mescola tutti e quattro i colori per fare il nero... oppure esegue pulizie periodiche notturne per mantenere gli ugelli puliti, sprecando moltissimo colore.

Sono andato a vedere quanto costa un set nuovo di cartucce: nemmeno fosse sangue di unicorno! Un set originale di LC1000 costa oltre 45 euro! Quasi come un fax nuovo! (Nota: il set di cartucce che regalano con una stampante nuova, sia inkjet che laser, dura molto meno del normale; la prima inizializzazione spreca moltissimo inchiostro)

Per fortuna che due set non originali di LC1000 costano meno di 10 euro (si, dieci cartucce tarocche costano come una originale)

Ma, ho trovato una soluzione ancor più economica:

Vedete quella finestrella trasparente? La stampante vede l'inchiostro rimanente con una fotocellula.

Basterà oscurare la finestrella con un adesivo o colorarla con un pennarello indelebile, e la cartuccia sarà vista piena per sempre. (Ma la stampante tiene anche un conto matematico, ogni tanto è meglio toglierla e rimetterla, la stampante penserà che è nuova ed azzererà il contatore)

Quindi, oscurando la finestrella del ciano, magenta e giallo, e la stampante stamperà in bianco e nero senza possibilità di sprecare gli inchiostri colorati! (avvertenza: a lungo andare, senza inchiostri, gli ugelli della testina a colori, non sostituibile, si surriscalderanno danneggiando irreversibilmente i canali del giallo, magenta e ciano - eseguire questa operazione solo se si vuole stampare in bianco e nero!!!)

Se state cercando un fax, per stampare esclusivamente in bianco e nero, ne consiglio uno laser, sempre brother perché sono fax che in caso di emergenza diventano stampanti, non il contrario, una stampante che in caso di emergenza può anche inviare fax. Nel secondo caso, per esempio la Epson BX305, le funzionalità fax sono molto, troppo limitate.

Se pensate di andare con cartucce compatibili, e di non usarlo mai come stampante, il fax inkjet a lungo andare può portare a far risparmiare qualcosa. (Gli inchiostri compatibili sono idrosolubili, una goccia di acqua rovinerebbe gli stampati)

Quentin Tarantino è Tara-chan

Softbank, uno dei 4 operatori mobili giapponesi (con Docomo, au, Willcom), ha come mascotte un simpatico cagnolino bianco che, negli spot, appare come il padre di una atipica famiglia giapponese.

In questo spot, realizzato per promuovere un altoparlante da cellulari a forma di cane (LOL? C'è qualcuno che lo compra?), Quentin Tarantino fa la parte di Tara-chan, il duro ammazza-tutti ma che alla fine ha paura di sua moglie, ahahah

Come disattivare Metro in Windows 8 ed avere il menu classico

Sicuramente avrete notato che da ieri è possibile scaricare Windows 8 per provare le nuove funzionalità.

Dopo averlo installato, come me, sarete rimasti SCONVOLTI dall'assurdo nuovo menu start che, sicuramente sarà perfetto da usare con un touch screen, ma è assolutamente sconveniente su un computer, con quelle icone immense e la totale mancanza di funzioni: dov'è la calcolatrice??? E il blocco note??? E se volessi aprire le risorse del computer?

Per fortuna c'è il modo di disattivare questa nuova interfaccia chiamata Metro, basta installare un semplice programma: Classic Shell. (Suggerisco di installare solo lo start menu, e non anche le altre modifiche contenute nel setup)

Una volta installato, avrete il meglio dei due mondi: il menu classico e, opzionalmente, anche il nuovo menu.

A questo punto verrebbe da chiedersi perché usare Windows 8 e non Windows 7, ma comunque qualche altra miglioria l'hanno fatta (esplora risorse è molto migliorato, per esempio)

Onestamente, dopo aver provato per un po' di tempo il nuovo menu, mi ci sono abituato, e mi piace molto, perché si può tenere "pulito" molto più facilmente: mi manca solo il pulsante start.

Come installare Windows 8 in VirtualBox

Se avete provato ad installare Windows 8 in VirtualBox, avrete visto che durante l'installazione ci sono diversi problemi.

Per installarlo bisogna tenere conto di questi accorgimenti:

  1. Essere sicuri che il proprio processore/scheda madre supporti le estensioni VT di virtualizzazione (fondamentale)
  2. Creare una nuova macchina virtuale per Windows 7 a 32 bit
  3. Assegnargli più di 1gb di ram
  4. Dopo averla creata, entrare nelle impostazioni avanzate
  5. In Sistema, nella prima scheda, abilitare IO APIC (VirtualBox suggerisce di non attivarlo per sistemi Windows, ma noi lo attiviamo ugualmente)
  6. Nella seconda scheda, abilitare PAE/NX
  7. Nella terza scheda abilitare sia VT-X/AMD-V che il paging nidificato

A questo punto l'installazione andrà a termine con successo

Dopo averlo installato, vi consiglio di aumentare la risoluzione, altrimenti non si aprirà nessun programma.

Se poi volete disattivare l'interfaccia tablet che Windows 8 si ritrova, potete seguire quest'altra guida.

Come scaricare Windows 8

Da ieri, è possibile scaricare la versione di anteprima di Windows 8, a questo indirizzo: msdn.microsoft.com/en-us/windows/apps/br229516

Non scaricate quella con i developer tools che non servono a niente, consiglio di scaricare quella a 32 bit perché funziona meglio negli emulatori. (Sconsiglio vivamente di installarlo in un computer reale)

Dopo averlo installato, scommetto che vorrete disattivare Metro, la nuova interfaccia: ecco come fare.

Per far funzionare Windows 8 in VirtualBox è necessario qualche piccolo accorgimento, altrimenti non funzionerà bene: si bloccherà durante il setup, o poco dopo con errori strani.

L'unica ragione per comprare un iPhone: UNIQLO Calendar

Ecco, secondo me, l'unica ragione per comprare un iPhone, un iPad o un iPod: UNIQLO Calendar

È un calendario, molto base, quasi inutile direi, con orologio e meteo, anch'esso inutile: le previsioni sono estremamente generiche.

Ma la peculiarità che lo fa salire di livell" da "app inutile" a "must have" è il video che viene mostrato a fianco: è un montaggio di foto di eventi e luoghi giapponesi realizzati in tilt-shift, ovvero una speciale tecnica che fa sembrare il tutto un modellino, un plastico.

In una sola parola: sono eccezionali e capaci di catturare l'attenzione per ore ed ore. Nel caso non bastassero, è possibile scaricarne altri 8 diversi dall'app stessa, gratuitamente!

Se non avete un iDevice, non disperatevi, è possibile vedere il calendario anche da web, su www.uniqlo.com/calendar/ (È disponibile anche uno screensaver, ma non l'ho mai provato)

Dopo aver fatto il video, un mio amico ne ha fatto uno di risposta. Vuoi guardarlo? Eccolo!


Statistiche

  • Interventi (357)


https://old.dandandin.it/Blog/ViewArchive.aspx?month=9&year=2011&pageid=1&mid=2