dandandin.it

 

Molti di voi sicuramente conosceranno Autodesk.

Con il loro Autocad, hanno monopolizzato il mercato dei software CAD. Il tutto con simpatiche mosse di marketing come "compra gli avversari e togli i loro prodotti dal mercato". Ogni anno fanno una nuova versione di Autocad, con differenze quasi invisibili rispetto al passato, eccetto per il formato del file di salvataggio, appositamente non retro-compatibile. L'aggiornamento, un affare irripetibile, costa solo 780 euro (fonte). Inoltre, se si ha una versione completa, si è obbligati a comprare almeno un aggiornamento ogni due anni, pena il diritto a prendere l'edizione "scontata".

Tra l'altro, Autocad non è disponibile per Mac, perché, d'altronde, costa "solo" 5640 euro, non ne varrebbe la pena stare a fare una versione specifica per Mac: chi può spendere 5640 euro per un software, allora può anche comprare un PC. Comunque, hanno diverse versioni di Autocad in vendita, versione meccanica, architettura, ecc... ma le principali sono due:

  • Autocad completo, che costa "solo" 5640 euro (fonte)
  • Autocad LT, una versione "ridotta", per questo costa solo 1581 euro (fonte)

Le differenze tra i due AutoCAD sono:

  1. 4059 euro sul prezzo di listino
  2. La creazione di disegni 3d
  3. La possibilità di inserire immagini

Quindi, dato che per il 3d esistono programmi decisamente migliori, come 3ds max (anch'esso comprato da Autodesk) o il gratuito Google Sketchup, l'unica differenza tale da giustificare i 4059 euro di differenza, è la possibilità di inserire immagini! Si, avete capito bene, un software del 2009, che costa 1581 euro, ma non può inserire immagini... persino MacWrite del 1984 (in omaggio con i Macintosh 128k) poteva inserire immagini, e qualsiasi freeware che si rispetti può importare le immagini.

Per questo, una ditta tedesca ha avuto un'idea: LT Extender, un plugin per Autocad LT, che permetteva di inserire immagini  . Questo plugin era in vendita dal 2002, ed era commercializzato come "plugin autorizzato". Inutile dire che ha avuto un discreto successo .

Recentemente,in quanto possiedo una copia originale di Autocad, ho ricevuto una mail da Autodesk (clicca qua per leggerla), che in poche parole dice:

  1. Hanno fatto causa al produttore di LT Extender
  2. Hanno vinto la causa ed ottenuto gli indirizzi di chi ha comprato il plugin
  3. Se hai comprato il plugin, hai tempo 60 giorni per sborsare 4338 euro e comprare una copia completa di Autocad scontata del 30%, altrimenti ti faranno causa per violazione di copyright

Proprio così!!! Dice:

Gli utenti privati nonché le aziende, i cui collaboratori abbiano utilizzato LT Extender, hanno l'obbligo di rimozione (cancellazione di LT Extender), cessazione e risarcimento danni. Gli amministratori di tali aziende rispondono a titolo personale. Inoltre, l'uso non autorizzato di opere protette dal diritto d'autore è legalmente perseguibile.

Assurdo!!! Che c'entra il cliente??? Posso capire che Autodesk abbia diritto a un risarcimento dal produttore di LT Extender, ma perchè il cliente, che ha versato ad Autodesk 1581 euro + 780 euro l'anno, deve anch'esso dare un risarcimento????


Statistiche

  • Interventi (357)


https://old.dandandin.it/quei-simpaticoni-della-autodesk.aspx