Dandandin.net - English   Dandandin.it - Japanese

È uscito il secondo numero di MagaDandandin

A grande richiesta, ho pubblicato il secondo numero di MagaDandandin, il nuovo video/magazine informativo!

(Beh, in realtà, come si può notare dal video, è stato registrato pochi minuti dal primo episodio, ed è stato pubblicato in segreto su youtube poche ore dopo , quindi non ho avuto modo di vedere se è stato un successo o no xD)

In questo episodio:

  • La birra più alcolica e costosa del mondo, servita nella bottiglia più strana del mondo. 55% di alcol a soli 725 dollari, con bottiglia da collezione
  • In Oregon non hanno pensato che se realizza un'immensa centrale eolica, quando ci saranno picchi di vento improvvisi, ci saranno allo stesso modo picchi di corrente improvvisi che possono creare danni non indifferenti
  • Volete portare a giro il vostro cocomero preferito, ma allo stesso tempo volete tenerlo ben refrigerato? Grazie all'ultima novità giapponese, il carrello per cocomeri refrigerato, sarà possibile!
  • Un simpatico lettore di floppy che si rizza in piedi in caso che qualcuno rovesci il caffè. Utile!
  • Palm vuole competere con iPad proponendo un PalmPad? Che inventiva....

Intrigati dal contenuto? Ecco il video:

Nasce MagaDandandin

Un giorno mi sono svegliato e col cellulare mi son messo a vedere quale video su youtube è il più visto della settimana, e sono rimasto allibito: tutti i video più commentati della settimana sono di una ragazza che si butta l'acqua in faccia, senza parlare o fare niente di speciale. DODICIMILA COMMENTI e più di un milione di visualizzazioni!!! Mica briciole!

Allora mi è venuto in mente di realizzare un video/programma/magazine dove mostro le notizie più interessanti che ho visto recentemente sui miei feed rss preferiti, ma non ho avuto tempo di parlarne sul sito (dato che io le notizie le riscrivo/adatto, non faccio copia&incolla come gli altri, e quindi ci metto ore ed ore  )

Spero che vi piaccia!

In questo numero:

  • Playboy realizza una versione del proprio sito senza immagini, per chi è più interessato al contenuto più che alle foto e vuole leggerselo al lavoro... mah
  • Un gioco per Facebook che doveva essere una parodia satirica di FarmVille sta riscuotendo invece successo, sebbene il gioco si tratti di cliccare su una mucca ogni 6 ore
  • Sony realizza un confronto tra ps3, wii e xbox... ma il modo in cui l'ha fatto è ridicolo e senza senso
  • I giornali online iniziano a farsi pagare per essere letti, ma gli iscritti sono pochi. È invece molto più remunerativo fare causa per migliaia di dollari a chi copia gli articoli su internet.
  • Ricercatori dell'Università di Parma hanno modificato un Porter della Piaggio per farlo andare fino a Shanghai senza guidatore. In tre mesi, chi va piano va sano e va lontano 

Solo in Italia: i colpevoli vengono lasciati liberi e gli innocenti vengono condannati.

Ecco un altro colpo mortale alla libertà di pensiero, come avevo detto proprio nello scorso post.

Vi ricordate quel video di quattro anni fa del bullismo su un ragazzo affetto da sindrome di Down? Dopo 2 ore dalla segnalazione a Google, il video fu immediatamente rimosso, dopo due ore (come accade sempre).

Ma non è stato abbastanza, evidentemente. Quattro dirigenti Google sono stati portati in tribunale per diffamazione e violazione della privacy.

Secondo l'accusa, Google dovrebbe visionare manualmente tutti i video che vengono caricati sulla piattaforma. Peccato che su Youtube, ogni minuto, vengono caricate 20 ore di filmati...

Per questo, praticamente tutti i siti di video sharing, hanno un simpatico pulsante come questo:

Premendo su segnala, una persona controllerà che il video effettivamente sia da togliere.

Condannare Google per aver reso disponibile il video su internet, è un fatto gravissimo che crea un pericolosissimo precedente!

Infatti, sarebbe come se venisse commesso un omicidio in un centro commerciale, il criminale ne uscisse quasi pulito, e il titolare del supermercato venisse condannato in quanto non ha controllato che ogni cliente fosse con buone intenzioni!!!

Inoltre, sono stati chiesti 150mila euro di danni materiali e 150mila euro di danni morali. A chi? Ai veri colpevoli? Macché! Loro se la sono cavata con solo 10 mesi di volontariato presso un'associazione per disabili! I danni e la condanna vera e propria la deve scontare Google! Ma come???

Assurdo!

Se la sentenza fosse confermata in appello, sarebbe un disastro per l'Internet italiano! Sapete come risolverebbero il problema del controllo preventivo di tutto ciò che viene immesso in rete Google, Facebook e tutti gli altri? Semplice: "Siamo spiacenti, ma il servizio non è disponibile in Italia"

E noi ci troveremmo con un Internet castrato, al pari di Iran e Cina (anzi, peggio)

Il problema principale è che, dal mondo politico non arrivano segnali positivi.

Barbara Saltamartini, responsabile delle Pari opportunità del Pdl, dice: "Con una sentenza giusta e di grande sensibilità il Tribunale di Milano ha finalmente sancito che Internet non puo' essere una terra di nessuno dove la dignità delle persone viene calpestata senza alcun controllo. Chi gestisce motori di ricerca deve operare una vigilanza. Anzi, tale vigilanza deve essere, a mio avviso, tanto piu' rigorosa quanto piu' il motore di ricerca e' esteso e diffuso."

Vigilanza vuol dire censura preventiva? In effetti per RapeLay si parlava di OSCURARE i siti stranieri (a centinaia!), e anche per il recente fatto del gruppo su Facebook "Giochiamo a tiro al bersaglio con i bambini down", si parla di OSCURARE, di ricorsi alla Polizia Postale, filtri, e tante altre cose poco democratiche. Che poi, come ha ammesso la Polizia Postale stessa, Facebook ha rimosso il gruppo violento dopo poche ore dalla segnalazione.

Il presidente dei senatori del Pdl, Maurizio Gasparri dice: ''Perche' Google non ha, infatti, vigilato e collaborato per rimuovere in modo tempestivo contenuti violenti?"

Beh, Google ha rimosso il video dopo 2 ore dalla segnalazione del contenuto inappropriato, ed è stata essenziale nell'individuare il colpevole. Senza il contributo di Google, i veri colpevoli sarebbero rimasti impuniti!

I videogiochi fanno male? O no?

Come tutte le sere leggo l'RSS de la Repubblica, e trovo questa notizia:

www.repubblica.it/cronaca/2010/01/24/news/il_padre_ora_basta_playstation_e_il_figlio_sedicenne_lo_accoltella-2064868/

Terribile... padre e figlio stavano giocando insieme da ore, poi litigano e il padre spenge la console a forza. Succede sempre, no? Tipo, per esempio, quando si gioca a calcio e si perde 20 a 0. Al 21esimo gol viene sempre da arrabbiarsi e spengere, no?

Solo che questa volta il ragazzo è andato in cucina, ha preso un coltello da 40cm (!) e ha colpito il padre alla gola, per poi chiudersi in camera!

Per fortuna il padre si tamponato da solo la ferita mortale ed è stato messo in salvo dalla madre...

...

colpa dei videogiochi? O colpa degli utilizzatori di videogiochi? Anche se avessi perso 2 ore sull'RPG più difficile del mondo e mi spengessero la console pochi minuti prima del salvataggio, non riesco neanche a immaginare di uccidere una persona!

Forse l'utilizzo troppo prolungato, provoca gelosia, come in questa ragazza:

Traduzione: Sono le 3 di mattina e... mi tocca annoiarmi... vediamo dov'è il mio ragazzo se sta giocando con quei cappero di giochi. Ehi! Hai idea di che ore sono? Non ne ho idea... che vuoi?... ehi, ehi, ferma, fermaaaaaa!!! Vaff... vatti a trovare un lavoro, fannullone!

Beh, la distruzione di un oggetto costoso come la ps3 fa salire un po' la rabbia, però questo ragazzo se l'è un po' cercata, secondo me!

Questo post del blog è il primo a usare il nuovo sistema dei commenti, provali subito

Guardiamo dove si trova Babbo Natale!

Grazie al pratico servizio "Norad sulle tracce di Babbo Natale", è possibile sapere dove si sta trovando il simpatico omone vestito di rosso, in 3d su Google Earth. Simpatico, no? La visualizzazione in tempo reale sulla sua posizione, annulla la teoria dell’ingegnere dove si afferma che deve andare almeno a 1040 km/sec, disintegrandosi all'istante . Infatti, come si vede dal video, egli procede alla stessa velocità di rotazione della terra, che varia da un massimo di 1600 km/h all’equatore fino anche a velocità più basse (le stesse di un normale aereo di linea) man mano che ci si avvicina ai poli, arriva in una destinazione, “sgancia i regali”, magari mettendoli dentro vettori-missili derivanti da tecnologia militare, i regali “intelligenti”, e via, per la prossima destinazione! 

Ha un senso, no? 

eheh 

Auguri! 

Microsoft plagia letteralmente! PLATEALE violazione del copyright!!!

Molti di voi non conoscono Plurk, e nemmeno io lo conoscevo, finchè non ho letto questo post di Within Windows 

Diciamo che è una specie di Twitter molto popolare a Taiwan, ma il punto è come Microsoft China lo ha plagiato totalmente, le immagini (create da plurk stessa) parlano da sole:

Confronto

In alto il plagio Microsoft, in basso l'originale! Uguale! 

Ma come, la Microsoft, la stessa software house che da anni ci stressa sul rispetto della proprietà intellettuale fa un plagio così netto? No dai, magari è solo un "omaggio" allo stile di plurk, no?

Vediamo un po' il codice sorgente dei javascript?

epic fail
lol

Anche per i non esperti le immagini parlano da sole... hanno copiato scandalosamente!!! Le variabili hanno perfino lo stesso nome!!

Forse alla microsoft si sono fatti prendere la mano dal copia&incolla: pochi mesi fa copiarono e incollarono migliaia di righe di codice da un programma opensource, CREATO DA ALTRI, e lo spacciarono come programma proprio, ignorando totalmente la licenza GPLv2! W il copyright! (Fonte)

Corona si vergogna di essere Italiano?

Fabrizio Corona viene condannato a 3 anni e 8 mesi per il processo Vallettopoli e dichiara:"Mi vergogno di essere italiano", e: "Quello che c'è scritto sulle aule dei Tribunali 'La legge è uguale per tutti non è vero. Io non ho più fiducia nella legge"

E infatti! Verissimo! Sono totalmente d'accordo con lui! Anche io mi vergogno un po' di essere Italiano dopo aver visto che fine hanno fatto i suoi processi! È uno scandalo che si faccia SOLO 3 anni di carcere! Dovrebbe farsene molto di più!

Se andiamo a vedere sulla sua pagina di Wikipedia, ha commesso una sfilza di reati niente male, soprattutto il suo arrogante modo di IGNORARE TOTALMENTE il codice della strada! Eh, perché, come dice lui, la legge è uguale per tutti... e infatti non è vero, perché se una persona normale viene fermata DECINE di volte senza patente, collezionando multe per MIGLIAIA di euro guidando macchine ALTRUI, non continuerebbe ad andare a giro tranquillamente per strada!

Oppure possedere e spendere migliaia di Euro in banconote false, e uscirne pulito con il pagamento di una esigua multa!

O pubblicare un libro chiamandolo "La mia prigione" (arrogantemente paragonandosi a Silvio Pellico!)

Si, c'è da vergognarsi di essere Italiani...

Bellissimo scherzo per 1000 milanisti (e 1000 cellulari che suonano Tchaikovsky)

Anche se adesso mi trovo in uno sperduto paesino cinese, nulla mi vieta di leggere i giornali online (specialmente se come me si usa una VPN criptata anticensura), e quando ho letto questa notizia della Gazzetta ho riso troppo! L’Heineken, a scopi pubblicitari, ha convinto alcuni datori di lavoro, fidanzate, professori, ad obbligare un migliaio di super tifosi milanisti ad andare ad un concerto di musica classica… il giorno della partita di Champions League!

E durante il concerto, iniziano a suonare l’inno della Champions League, trasmettendo la partita in diretta ed in alta definizione su un maxischermo, facendo sprofondare il teatro in un boato di entusiasmo!

Ahahahah! Non sono un tifoso di calcio, ma posso immaginare i loro sentimenti!

A proposito di concerti di musica classica, ecco una sinfonia di Tchaikovsky di 200 anni fa, ricreata con 1000 cellulari e 2000 sms inviati in sincronia!

Se siete interessati a vedere come è stato fatto, ci sono due video del "making of", parte 1 e parte 2. Ovviamente, come si può vedere dal video, dagli scatoloni dove vengono tirati fuori telefoni etichettati come "Psyco screen", sono stati usati cellulari "rotti", rimandati in garanzia

Il primo video del making of mi piace tantissimo, vedere gli occhi entusiasti di quel musicista, lavorare a quel Mac con la tastiera consumatissima dall'uso... eccezionale

Nick Malanno arrestato per pedofilia!

nickprigioneSul Corriere della Sera leggo che un 33enne ha avuto rapposti sessuali con una tredicenne conosciuta su Facebook. Che scemerello, penso. Poi, continuo a leggere l'articolo e vedo che quest'uomo era un attore conosciuto come "Billy Ballo".

Billy Ballo...
Billy Ballo...

Dove l'ho già sentito questo nome?

E così cerco su Youtube... MACCIO CAPATONDA?????

Ah no! Per un attimo mi era preso un infarto!! È solamente la comparsa là vicino ma... EHI! Assomiglia a qualcuno.... MA È NICK MALANNO!!!

NICK MALANNO ARRESTATO PER PEDOFILIA: NOOOOOOOOOOOOOOO mi casca un mito

Speriamo che Ruper Sciamenna e Maccio Capatonda rimangano sempre sulla retta via...

Aggiornamento: Video Youtube: Nick Malanno si difende LOL

La Disney si è auto-copiata

Leggendo il Disinformatico, ho trovato questo interessante confronto tra i più famosi film di animazione della Disney:

Impressionante, le scene di ballo sono praticamente fotocopiate tra i vari film. La cosa si riconduce all'uso del Rotoscope per le animazioni complesse, per renderle più realistiche. Se oggigiorno per fare una animazione 3d realistica, si usano persone vere ricoperte da sensori, prima veniva girata una pellicola, e poi, fotogramma per fotogramma veniva "ricalcata a mano", per seguire i movimenti realistici.

Un ottimo esempio della tecnica Rotoscope è il video Take on Me degli A-ha:

Pagina 2 di 3 << < 1 2 3 > >>


Statistiche

  • Interventi (357)